|
02.10.2007: Maltempo sulla Spagna, sole e relativamente caldo sull’Italia

02.10.2007: Maltempo sulla Spagna, sole e relativamente caldo sull’Italia
- Maltempo sulla Spagna, sole e relativamente caldo sull’Italia

Il promontorio anticiclonico porterà una fase di tempo stabile soleggiata mentre spagna e Portogallo condizionate dal cattivo tempo.

Francesco NUCERA- Un promontorio anticiclonico si è impadronito del bacino centrale del Mediterraneo in risposta alla saccatura che dalla Gran Bretagna si protende sin verso il Marocco.

Afflusso caldo, come mostrato dall’andamento degli isospessori, risale sul lato sottovento all’asse di saccatura, condizione che porta ad un ulteriore aumento dei geopotenziali sul Mediterraneo con il profilo instabile termodinamico grosso modo esteso dal Marocco, Francia, Germania.

Warm Conveyor Belt scorre parallelamente al fronte freddo, grosso modo esteso dal Marocco alla Spagna nord orientale, arricciandosi attorno al minimo pressoreo ad ovest del Portogallo in debole avvezione calda.

Allo stato attuale, visto il particolare scorrimento caldo, la fase di “rottura” della parte terminale dell’onda sembrerebbe più causata dal trasporto di vorticità negativa ad opera del getto con conseguente formazione di un Upper Level Low in successivo lento spostamento verso levante

Il contributo ai moti ascensionali del forcing quasigeostrofico derivano dalla modesta avvezione calda e dall’avvezione di vorticità positiva crescente con la quota sul jet streak (massimo di vento) risalente da SW.

Il Cape non si presenta particolarmente intenso ma visto lo sher verticale molto forte non si esclude che i sistemi convettivi possono anche organizzarsi su sistemi complessi, soprattutto quando transiterà l’effetto “disturbante” in quota.

E non si esclude nemmeno che i fenomeni possano assumere caratteristiche di supercella soprattutto sulla Spagna meridionale ove risulta maggiore l’area di convergenza nei bassi strati, ove si avvertiranno maggiormente gli effetti orografici e dove l’inflow umido potrebbe rendere più longevi la loro durata.

L’evoluzione meteorologica parla chiaro, per le prossime 36-48 ore, del maltempo su Spagna e Portogallo con l’aria instabile anche ad interessare Francia e a seguire l’Italia settentrionale. Sole e relativamente caldo ancora al sud e sulle Isole



Fulmini a Tropea
Fulmini a Tropea
Nuvole sullo Zomaro
Nuvole sullo Zomaro
Nuvole sul Castello di Roccella Jonica
Nuvole sul Castello di Roccella Jonica
Previsioni gratis per il tuo sito
Previsioni professionali per il tuo sito
Previsioni meteo per giornali e riviste
password dimenticata? clicca qui
Nessun Banner disponibile